q
Benvenuti nella Gerardo di Nola!
Gerardo Di Nola | Processo produttivo
348595
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-348595,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose child-child-ver-1.0.0,moose-ver-2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_370,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Il processo produttivo

Piccoli passi

per un grande gusto

1
Lenta e intensa

Essiccazione

È uno dei passaggi più importanti della produzione, abbiamo scelto infatti un metodo di essiccazione lenta, dalle 15 ore alle 24 ore a seconda dei formati e una bassa temperatura che consente di preservare le caratteristiche organolettiche e la fragranza del grano percepibile al palato.
Le paste corte vengono essiccate su telai di legno, mentre quelle lunghe vengono disposte su canne e poi su carrelli, entrambe vengono poi lasciate in celle statiche per il tempo necessario affinché siano pronte al confezionamento.

Dal monte Faito

L’acqua

Otteniamo la nostra pasta miscelando la semola di grano duro con l’acqua della falda locale.
L’acqua è infatti, uno degli elementi determinanti per il sapore della pasta di Gragnano ed è per questo che utilizziamo solo quella che sgorga dalle sorgenti del Monte Faito, povera di calcare, che conferisce alla nostra pasta caratteristiche uniche.

2
3
Grano duro italiano

La semola

La nostra pasta è realizzata esclusivamente con semola di grano duro italiana, fornita da partner selezionati. La semola si ottiene dalla macinazione del grano duro e conferisce alla pasta un colore giallo ambrato ed elementi proteici che nella lavorazione si trasformano in glutine a seguito dell’idratazione.
Il glutine è l’elemento portante della pasta, ne determina infatti l’elasticità nella cottura, un gradevole profumo e un gusto leggermente sapido.

Ruvida e porosa

Trafile al bronzo

La pasta Gerardo di Nola viene realizzata solo con trafile al bronzo che danno forma alla pasta attraverso fori sagomati. Si ottiene così una pasta ruvida al punto giusto, porosa quanto basta con una consistenza vivace e corposa, perfetta per accogliere e valorizzare il sugo e i condimenti.
La pasta trafilata al bronzo, inoltre, si distingue dalle altre paste per la colorazione opaca e grezza.

4
5
Eleganza

Confezionamento

Il confezionamento, rigorosamente manuale, conferisce eleganza, essenzialità e precisione ad ogni pacchetto e ci permette di seguire alla perfezione ogni fase di produzione.
Le donne del nostro team, sono fondamentali affinché la lavorazione avvenga nel rispetto della tradizione ma soprattutto con amore.

Approfondimenti

Vuoi conoscerci meglio?

Scegli tu da dove cominciare!

Pastificio

Pastificio

Pastificio

Ricettario

Ricettario

Ricettario

GDN nel mondo

GDN nel mondo

GDN nel mondo

Giovanni Assante

Giovanni Assante

Giovanni Assante